Notizie

Protesta ASU. L’assessore Samonà: “personale che svolge un ruolo importante e verso cui occorre trovare soluzioni”

• Bookmarks: 10


Palermo – “In merito alla protesta del personale ASU che questa mattina ha manifestato a Palermo, non posso che esprimere la mia piena comprensione per una situazione che attiene non solo all’uscita da una lunga fase di precariato, ma riguarda il concetto stesso di dignità nel lavoro.

Il Governo regionale ha già espresso in modo chiaro la propria volontà nel corso della recente sessione finanziaria, che va proprio in questa direzione e sono in corso in queste ore, da parte dell’assessorato del Lavoro, approfondimenti giuridico-legali e contatti diretti con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, per trovare soluzioni che consentano di superare lo stop dovuto all’impugnativa dell’art. 36 della stessa finanziaria”.

Lo ha dichiarato l’assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà, precisando anche: “In questo anno di mandato ho avuto modo di verificare personalmente l’importante ruolo svolto dal personale ASU utilizzato all’interno dei siti e degli uffici del Dipartimento Beni Culturali e auspico si riesca a regolarizzare al più presto la loro posizione lavorativa”.

Intanto l’assessore Samonà ha già fissato per la prossima settimana un incontro con i rappresentanti delle sigle sindacali che avevano chiesto di incontrarlo per un aggiornamento della situazione.

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
10 recommended
comments icon0 comments
0 notes
48 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *