Notizie

Raddusa sicura, si attiva la video sorveglianza per monitorare il territorio 

• Bookmarks: 10


Si accende la video sorveglianza a Raddusa. Prende il via il progetto “Raddusa Sicura” per implementare il sistema di controllo e prevenzione degli atti vandalici sul territorio.

L’amministrazione comunale, sulla scorta delle necessità riscontrate dal servizio Polizia Locale e dalle Forze dell’Ordine operanti nel territorio e sfruttando risorse nell’ambito delle attività di potenziamento della videosorveglianza cittadina, ha individuato alcuni siti di interesse (gli ingressi della cittadina e diversi obiettivi sensibili) per l’installazione di nuovi dispositivi da collegare alla centrale operativa comunale. “Quello attivo nel nostro Comune – afferma il sindaco Emilio Cosentino – è un tipo di video sorveglianza tra i più sofisticati ed efficaci, poichè i dispositivi sono a tecnologia analisi video e lettura di targhe. Impianti già pienamente operativi a Raddusa e che hanno la finalità di contenere i fenomeni criminali, sia attraverso il meccanismo della repressione, sia attraverso quello che è il meccanismo della prevenzione situazionale, sotto la forma della deterrenza”. “Ho seguito i vari step del progetto di sicurezza, valutando i siti da monitorare, gli obiettivi sensibili – afferma l’assessore alla Tutela del territorio, Luigi Vitanza – mettendo in funzione un sistema performante, aggiungendo nuove aree della cittadina coperte da “occhi elettronici”, per assicurare maggiore sicurezza e contrastare ogni tipo di fenomeno criminale o predatorio”.  L’impianto di video sorveglianza, per il quale l’amministrazione si è avvalso di un finanziamento statale di 50 mila euro, è stato attivato e nella sede operativa della polizia municipale è stata allestita la centrale di monitoraggio per il telecontrollo della città. Presenti all’inaugurazione il sindaco Emilio Cosentino, l’assessore alla Tutela del territorio, Luigi Vitanza che ha seguito da vicino l’iter procedurale del progetto “Raddusa Sicura”, il comandante della Stazione dei Carabinieri di Raddusa, Pasquale Todisco e gli agenti di polizia municipale Piero Bruno e Aldo Sirna.

Com. Stam. + foto

10 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
202 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com