Notizie

Roberto Di Mauro:”Con la beatificazione di Rosario Livatino,possono suonare le campane dei siciliani,sia un momento di svolta per il territorio”

• Bookmarks: 8


Roberto Di Mauro ,Vicepresidente Vicario all’Ars, esprime vivo compiacimento per la beatificazione del Giudice Livatino e della sua festa che cadrà il 29 ottobre ,dopo la beatificazione alla Cattedrale di Agrigento.“

Una giornata, quella di oggi che riempie di gioia tutti i siciliani e in particolare gli agrigentini, la beatificazione del Giudice Rosario Livatino rappresenta la bontà e la testimonianza della sua vita terrena interrotta dal barbaro omicidio per mano mafiosa. Il giudice ragazzino adesso continua a vivere ancor di più da beato.

La sua fede, il suo senso di giustizia, il suo impegno da servitore dello Stato dimostrano che chi conduce una vita quotidianamente sana e dedita al proprio lavoro è la migliore risposta a ogni forma di violenza.

Da oggi siamo sotto la tutela del Signore e del Beato Rosario Livatino e che il cammino per sconfiggere qualsiasi forma di criminalità possa avere la meglio su chi non ha chiari i valori veri della vita.Il 9 maggio per Agrigento dall’anatema del Papa Karol Wojtila alla Beatificazione di Livatino rappresentano una giornata che resta impressa nella coscienze e nelle menti dei siciliani per sempre”

Com. Stam.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
8 recommended
comments icon0 comments
0 notes
98 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *