Cronaca

Semina per strada dei manufatti in plastica rigida con all’interno delle viti autofilettanti. 50enne denunciato dai CC per danneggiamento

• Bookmarks: 17


Fontanelice (BO): I Carabinieri della Stazione di Fontanelice hanno denunciato un 50enne, italiano, operaio, incensurato, per aver danneggiato i penumatici di due autovetture.

L’indagine da parte dei militari, ha avuto inizio quando una 42enne italiana e un 59enne italiano, hanno sporto denuncia presso gli Uffici del Comando Stazione Carabinieri di Fontanelice (BO). Per la precisione la 42enne, il 31 gennaio u.s., ha dichiarato ai Carabinieri che il giorno 30 gennaio 2024, verso le ore 18:30 circa, un suo vicino (il 59enne), le ha chiesto se la propria autovettura avesse degli pneumatici forati, in quanto lo stesso aveva rinvenuto dei manufatti in plastica, con all’interno delle viti autofilettanti, lungo la strada che conduce alle proprie abitazioni. Dopo un controllo, la 42enne ha notato che uno dei penumatici della propria autovettura era forato con ancora attaccato uno dei manufatti in plastica in questione. A quel punto la donna ha deciso, insieme al suo vicino, di percorrere a piedi la strada che conduce alla propria abitazione, ed ha rinvenuto diversi manufatti in plastica con all’interno le viti autofilettanti. Successivamente, in data 4.2.2024, anche il 68enne ha sporto denuncia per il medesimo danneggiamento. Per la precisione, l’uomo ha dichiarato ai Carabinieri, che il 26.1.2024, ha trovato i due pneumatici posteriori forati dai medesimi manufatti in plastica ancora attaccati. Appurato ciò, dopo un’accurata indagine e diversi servizi finalizzati alla repressione di tali eventi da parte dei Carabinieri di Fontanelice, sono riusciti a risalire al responsabile che aveva sparso i manufatti in plastica, con all’interno le viti autofilettanti, lungo la strada in questione e lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bologna.

17 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
98 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com