Notizie

Servizio mensa. Il Sindaco incontra i dirigenti scolastici

• Bookmarks: 18


Stamattina il Sindaco Tranchida ha tenuto un incontro con i Dirigenti scolastici e i funzionari della pubblica Istruzione e dei Servizi Sociali per fare il punto sulla eventuale azione diretta da parte delle scuole o per meglio dire delle famiglie per l’avvio di un servizio mensa in gestione diretta.

Prima come si ricorderà veniva subordinato con un appalto fatto dal Comune con delle tariffe in base all’ISEE e che servivano anche a compensare le difficoltà economiche di qualche famiglia e dunque c’era una quota maggiore che pagavano alcune famiglie (comunqnue procedure previste per legge) e per far fronte al servizio mensa anche per le famiglie in difficoltà rispetto al costo reale del servizio. Nel momento in cui il Comune è in gestione provvisoria non può erogare servizi come il servizio mensa perchè non rientrante tra i servizi obbligatori per legge.

Il Sindaco aveva comunque scritto ai Dirigenti Scolastici l’8 di gennaio dicendo “se volete potete intrattenere tramite delle delibarazioni dei vostri organismi collegiali, il consiglio di Circolo o d’Istituto rapporti diretti con le ditte, peraltro ci sono state anche delle Ditte che avevano avanzato delle proposte tra cui in maniera formale anche la ditta ex gestore appaltatrice del servizio del Comune ex Palme e via dicendo.

L’incontro voluto dal Sindaco stamattina serviva dunque a fare il punto e a capire quali scuole si stavano o meno attivando. Sono state registrate alcune comunicazioni da parte dei Dirigenti che peraltro hanno sottolineato anche l’intervento del Provveditore che, sulla scorta di iniziativa analoga di gestione diretta del servizio nel rapporto tra scuola – famiglie e ditte come già avviene nel Comune di Castelvetrano e anche Agrigento e molti altri Comuni in Sicilia, dove la gestione della mensa consta nel rapporto diretto tra le ditte e la scuola (infra parentesi: le famiglie), il Comune viene baypassato. Stamani sono state manifestate alcune difficoltà sulla discrezionalità di alcune famiglie che preferiscono una ditta rispetto ad un’altra, motivo per il quale la riunione è stata aggiornata a lunedì per avere un ulteriore confronto assieme ai Dirigenti anche con la Commissione mensa comunale che prevede la presenza di insegnanti e di genitori, tanto al fine di accellerare una gestione diretta del servizio mensa e poterlo ripristinare, seppur con modalità diverse rispetto al passato, il più velocemente possibile.

Com. Stam.

18 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
85 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com