Ambiente

Sesta tappa per Goletta Verde di Legambiente, a Cagliari dal 15 al 18 luglio

• Bookmarks: 21


Sabato 16 luglio incontro pubblico: Vento al futuro. l’eolico offshore per la riconversione energetica del Paese

Goletta Verde combatte la mancata depurazione e l’inquinamento dei mari. Cerca soluzioni alla crisi climatica. Rafforza il sistema delle aree protette e propone progetti per tutelare le specie a rischio

I cittadini possono segnalare situazioni sospette di inquinamento su golettaverde.legambiente.it

Arriva venerdì 15 luglio a Cagliari la 36esima edizione di Goletta Verde 2022, la storica campagna estiva di Legambiente in difesa delle acque e delle coste italiane. Biodiversità, aree marine protette ed eolico offshore saranno le tematiche al centro della tappa sarda.

La tappa di Cagliari prevede un programma fitto di eventi (maggiori dettagli in fondo alla mail).
 Si comincia alle ore 17.00 di venerdì 15 luglio con un dialogo sulla tutela degli ecosistemi e delle specie a rischio, sull’importanza di raggiungere l’obiettivo del 30% di aree protette al 2030. Nell’occasione saranno premiati i Sindaci dei comprensori sardi insigniti delle 5 vele della Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano; aseguire sarà possibile visitare l’imbarcazione e svolgere dei laboratori didattici per i più piccoli nell’ambito del Progetto LifeDelfi. Goletta Verde concluderà la giornata con l’Aperitivo scientifico sostenibile targato Life ClimAction sul tema dell’emergenza climatica, l’eolico offshore e la biodiversità. L’iniziativa è anche occasione per ospitare la quinta tappa della Carovana per il Clima, promossa da Legambiente nell’ambito del progetto Life ClimAction che ha l’obiettivo di informare la comunità sui temi dell’Agenda 2030 dell’Onu, del Patto Europeo per il Clima e del Green New Deal.

Nella giornatadi sabato 16 luglio si terrà l’incontro pubblico “Vento al futuro. L’eolico offshore per la riconversione energetica del Paese”. Alle ore 17.30, presso la Spiaggia del Poetto Marina Piccola, i volontari Legambiente Sardegna mobiliteranno un Flash Mob – photo opportunity sull’eolico offshore. Alleore 19.00 presso Calata Via Roma all’angolo della Stazione Marittima si terrà la conferenza “Dal tronco alla piroga. Imbarcazioni performanti nella Preistoria. Spazi, tempi e modi del navigare tra ricerca e sfida” in collaborazione con il Museo dell’Ossidiana di Pau (OR). Prevista per domenica 17 agosto invece la veleggiata a bordo di Goletta Verde per l’istituzione del Parco naturale regionale per la Laguna di Santa Gilla

. In serata, alle ore 18.00, l’incontro sulla risorsa sabbia. 

Lunedì 18, infine, alle ore 10.30, alla Lega Navale di Via S. Caboto la conferenza stampa con la presentazione dei risultati dei monitoraggi di Goletta Verde sulla qualità delle acque in Sardegna.

I temi portanti di Goletta Verde 2022

Quest’anno #NONCIFERMEREMOMAI è il motto che accompagna Goletta Verde nella sua lotta all’illegalità. Partner principali per Goletta Verde 2022 sono ANEV, CONOU, Novamont e Renexia, partner AIPE, media partner La Nuova Ecologia.

Eolico offshore, lotta alla crisi climatica e alle fonti fossili, depurazione dei reflui, aree marine protette, bonifiche dei territori inquinati, contrasto all’inquinamento da plastica in mare e difesa della biodiversità sono gli argomenti portanti della campagna 2022. 

Goletta Verde sarà anche l’occasione per parlare della tutela delle specie a rischio grazie al Life Delfi, progetto cofinanziato dal Programma LIFE dell’Unione Europea, a cui partecipano enti di ricerca, università, associazioni ambientaliste e aree marine protette nell’intento comune di sviluppare soluzioni e modelli di gestione sostenibili delle interazioni fra delfini e mondo della pesca. Iniziative, dibattiti, dolphin watching e laboratori didattici: quest’anno la Goletta Verde si trasformerà in una vera e propria Goletta dei Delfini con l’obiettivo di tutelare i cetacei e di sensibilizzare pescatori, amministrazioni e cittadini sugli strumenti che possiamo mettere in campo per conservare la nostra preziosa biodiversità marina.

Goletta Verde si avvale del prezioso aiuto di centinaia di volontari e volontarie, dediti al campionamento delle acque a caccia di inquinamento e situazioni critiche. Si tratta di un’incredibile operazione di citizen science per capillarità e presenza su tutto il territorio nazionale. Fondamentale il contributo dei cittadini che tramite il form di SOS Goletta potranno segnalare a Legambiente situazioni sospette di inquinamento di mare, laghi e fiumi, fornendo all’associazione e ai suoi centri di azione giuridica informazioni essenziali che permetteranno di valutare le denunce alle autorità competenti.  

Il programma della Goletta Verde in Sardegna

  • Venerdì 15 luglio – Cagliari

Ore 17-19 A bordo di Goletta Verde, ormeggiata presso Calata Via Roma all’angolo della Stazione Marittima:
Dal Life DELFI all’obiettivo 30%. Tutela della biodiversità, aree marine protette e turismo sostenibile per una Sardegna più blu. Legambiente dialoga sulla tutela degli ecosistemi e delle specie a rischio, sull’importanza di raggiungere l’obiettivo del 30% di aree protette al 2030. Nell’occasione saranno premiati i Sindaci dei comprensori sardi insigniti delle 5 vele della Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano
Partecipano:
Annalisa Colombu, presidente di Legambiente Sardegna 
Marta Battaglia, direttrice di Legambiente Sardegna
Katiuscia Eroe, portavoce di Goletta Verde e segreteria nazionale Legambiente
Federica Barbera, Ufficio Aree Protette e Biodiversità di Legambiente  
Gianni Lampis, Assessore Ambiente Regione Autonoma della Sardegna
Stefano Monni, Sindaco di Baunei
Piero Casula, Sindaco di Bosa
Andrea Abis, sindaco di Cabras
Massimo Marras, Direttore Area Marina Protetta “Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre”
Fabrizio Atzori, Comune di Villasimius e direttore Area Marina Protetta “Capo Carbonara”
Salvatore Sanna, Vicepresidente Federparchi

 Sono stati invitati:

Sindaci dei Comuni dei Comprensori 5 Vele e dei Comuni costieri della Sardegna; Presidenti dei parchi nazionali e regionali e delle AMP della Sardegna

Ore 19 – 20 A bordo di Goletta Verde – Visite all’imbarcazione e laboratori didattici per i più piccoli. Delfi Lab – La specie, i comportamenti e le minacce: impariamo come proteggere i delfini e il nostro mare

Ore 20 – A bordo di Goletta Verde – Aperitivo scientifico sostenibile targato Life ClimAction sul tema dell’emergenza climatica, l’eolico offshore e la biodiversità. Incontro aperto dell’equipaggio di Goletta Verde, insieme a Katiuscia Eroe, responsabile energia di Legambiente e Valentina Basciu, coordinamento giovani Legambiente Sardegna e Enrico Concu, ClimAction Leader. L’iniziativa è l’occasione per ospitare la quinta tappa della Carovana per il Clima, promossa da Legambiente nell’ambito del progetto Life ClimAction che ha l’obiettivo di informare la comunità sui temi dell’Agenda 2030 dell’Onu, del Patto Europeo per il Clima e del Green New Deal.

  • Sabato 16 luglio – Cagliari


Ore 10.00 Sotto il Consiglio Regionale, Via Roma
Incontro pubblico: “Vento al futuro. L’eolico offshore per la riconversione energetica del Paese” 
Saranno presenti:
Annalisa Colombu, presidente di Legambiente Sardegna 
Stefano Ciafani, presidente nazionale di Legambiente 
Katiuscia Eroe, responsabile nazionale energia di Legambiente
Marta Battaglia, direttrice di Legambiente Sardegna
Vincenzo Tiana, responsabile energia di Legambiente Sardegna

Sono stati invitati:
C.V. (CP) Mario VALENTE, Direzione Marittima Capitaneria di Porto di Cagliari; Prof. Massimo Deiana, Presidente Autorità Portuale Mar di Sardegna; Christian Solinas, presidente della Regione Autonoma della Sardegna; Gianni Lampis, Assessore Ambiente Regione Autonoma della Sardegna; Anita Pili, Assessore Industria Regione Autonoma della Sardegna; Consiglieri Regionali; Parlamentari sardi; Sindaci dei Comuni costieri della Sardegna; Sindacati; Fabrizio Pilo, DIEE Università di Cagliari; Giorgio Peghin, Resp. Scientifico Master II livello Architettura del Paesaggio – UniCa; Pierantonio Addis, DISVA Università di Cagliari; Monsignor Giuseppe Baturi, Arcivescovo di Cagliari e Segretario generale della CEI; Maurizio De Pascale, Presidente Confindustria Sardegna; Carmelo Spada, Delegato Sardegna WWF; Monica Scanu, Presidente Fai Sardegna; Graziano Bullegas, Presidente Sardegna Italia Nostra; Max Sirena, Team Director & Skipper Luna Rossa Prada Pirelli; Sandro Catta, Presidente Ordine Ingegneri Cagliari; Michele Casciu, Presidente Ordine Architetti; Claudio Atzori, Presidente Legacoop Sardegna; Renato Murgia, Associazioni Armatori Motopescherecci, Confcoop. FedagriPesca Sardegna; Giovanni Angelo Loi, AGCI Sardegna.

Ore 17.30 Spiaggia del Poetto Marina Piccola – Flash Mob – photo opportunity, Legambiente porta in spiaggia una cartolina…dal futuro! Gli attivisti e le attiviste di Goletta Verde invitano bagnanti e cittadini a vedere con i propri occhi il panorama del prossimo impianto eolico offshore a largo della costa. 

Ore 19.00 presso Calata Via Roma all’angolo della Stazione Marittima
Conferenza “Dal tronco alla piroga. Imbarcazioni performanti nella Preistoria. Spazi, tempi e modi del navigare tra ricerca e sfida”. In collaborazione con il Museo dell’Ossidiana di Pau (OR)
Intervengono:
Ignazio Sanna, archeologo subacqueo
Carlo Lugliè, direttore del Museo dell’Ossidiana di Pau (OR), DLLBC Università di Cagliari
Alfonso Stiglitz, archeologo
Annalisa Colombu, presidente di Legambiente Sardegna
Katiuscia Eroe, portavoce di Goletta Verde e segreteria nazionale Legambiente

  • Domenica 17 luglio – Cagliari

Ore 10 – In navigazione con Goletta Verde per “Un Parco per la Laguna di Santa Gilla” L’iniziativa si inserisce nel percorso progettuale per l’istituzione di un Parco naturale regionale per la Laguna di Santa Gilla, integrato nel contesto del sistema urbano dell’area cagliaritana, occasione imperdibile per le azioni di tutela, salvaguardia e sviluppo turistico di un’area di straordinario pregio naturalistico, che custodisce un patrimonio culturale eccezionalmente vario e significativo.
Alla presenza di
Annalisa Colombu, presidente Legambiente Sardegna
Marta Battaglia, direttrice Legambiente Sardegna
Katiuscia Eroe, portavoce di Goletta Verde e segreteria nazionale Legambiente
Ahmed Naciri, presidente Legambiente Cagliari
Maria Laura Orrù, sindaca di Elmas
Antonello Deidda, presidente Legambiente Assemini
Sono stati invitati:
Gianni Lampis, Assessore Ambiente Regione Autonoma della Sardegna
Stefano Secci, Presidente del Parco Regionale Molentargius Saline
Giacomo Porcu, Presidente Parco Regionale di Gutturu Mannu
Sindaci dei Comuni della Laguna di Santa Gilla

L’appuntamento per la stampa è alle 9,30 a bordo di Goletta Verde, ormeggiata presso Calata Via Roma all’angolo della Stazione Marittima. Il rientro è previsto entro le ore 12.30.

Ore 17-19 A bordo di Goletta Verde – Visite all’imbarcazione e laboratori didattici per i più piccoli. Delfi Lab – La specie, i comportamenti e le minacce: impariamo come proteggere i delfini e il nostro mare

Ore 19.00 presso Calata Via Roma all’angolo della Stazione Marittima
Incontro pubblico: “La sabbia sta finendo”. Dopo l’acqua e l’aria, la sabbia è la risorsa naturale che consumiamo di più e pur di estrarla danneggiano in maniera disastrosa l’ecosistema in cui viviamo.
Intervengono:
Anna Maria Musinu, chimico
Mariano Casu, chimico
Luisa Pani, DICAAR Università di Cagliari
Annalisa Colombu, presidente di Legambiente Sardegna 
Katiuscia Eroe, portavoce di Goletta Verde e segreteria nazionale Legambiente

  • Lunedì 18 luglio – Cagliari


Ore 10.30 SedeLega Navale via S. Caboto – Lungomare Su Siccu. Conferenza stampa di presentazione dei dati sulla qualità delle acque monitorati da Goletta Verde lungo le coste della Sardegna.
Intervengono:
Annalisa Colombu, presidente Legambiente Sardegna
Marta Battaglia, direttrice Legambiente Sardegna
Katiuscia Eroe, portavoce di Goletta Verde e segreteria nazionale Legambiente
Alessandro Augello, presidente Aipe (Associazione Italiana Polistirene Espanso)
Sono stati invitati:
Gianni Lampis, Assessore Ambiente Regione Autonoma della Sardegna; Alessandro Sanna, Direttore Arpas; C.V. (CP) Mario VALENTE, Direzione Marittima Capitaneria di Porto di Cagliari; Franco Piga, Presidente del CdA Abbanoa _

Com. Stam.

21 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
527 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com