Notizie

Sicilia, Petillo (Ugl Autonomie): “La firma del CCRL è un risultato di squadra”

• Bookmarks: 24


“La firma di un contratto è sempre un momento di grande valore e la sottoscrizione del CCRL della Regione Siciliana assume una connotazione ancora più profonda.

Il lungo negoziato che si è concluso, con il rinnovo del contratto collettivo regionale di lavoro 2019-2021 per i dipendenti regionali degli enti e delle società del comparto non dirigenziale della Regione Siciliana, ha visto i dirigenti della Ugl Autonomie Sicilia sempre presenti sul tavolo di trattativa”.

Lo dichiara il Segretario Nazionale Ugl Autonomie, Ornella Petillo per la quale, “grazie all’impegno dei quadri dirigenti Ugl della mia federazione in accordo con tutti i sindacati rappresentativi, si è potuto raggiungere un risultato che non era scontato. Uomini e donne dell’Ugl Autonomie, in sinergia coordinati dai, Segretario Regionale Ernesto Lo Verso, il Segretario Provinciale Lino Lucchese e Franco Fasola componente del direttivo nazionale di federazione, hanno lavorato in maniera coesa, portando avanti un lavoro impegnativo che ha posto solide basi per avviare tutte le procedure di valorizzazione dei dipendenti, premiando professionalità e titoli. Il rilancio degli apparati amministrativi, soprattutto degli enti locali – prosegue Petillo -, passa dalla consapevolezza condivisa della valorizzazione dei lavoratori e delle lavoratrici impegnati a ‘far funzionare la macchina’. Senza il loro impegno e il riconoscimento del lavoro per garantire i servizi ai cittadini, non si avrà mai un compiuto rilancio del territorio. Un ringraziamento particolare – conclude il Segretario Nazionale Ugl Autonomie, Petillo – va anche all’Assessore Regionale Andrea Messina e al commissario dell’Aran Sicilia Accursio Gallo i quali, hanno saputo dare concretezza alle istanze delle OO.SS.”.

Com. Stam. + foto UGL

24 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
122 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com