Notizie

Sicily Music Conference, torna per il terzo anno

• Bookmarks: 29


Sicily Music Conference | Meeting & Festival Catania – Palermo torna per il terzo anno la conferenza internazionale sulla musica in Sicilia 22 – 25 maggio 2024

Dal live, ai diritti connessi, dai grandi eventi ai boutique festival, dalle piattaforme di streaming alle nuove strategie promozionali alla intelligenza artificiale. 4 giorni per incontrare, ascoltare e parlare con i principali professionisti della musica italiana e internazionale.

La musica torna ad essere protagonista in Sicilia e la Sicilia sarà la protagonista della musica. Nata nel 2020 dalla volontà di 4 sognatori attivi nel comparto musica di origini siciliane la Sicily Music Conference | Meeting & Festival, ha visto la sua prima edizione nel 2022 e torna nel 2024 dal 22 al 25 maggio in due città Palermo e Catania.

Nel 2022 iniziammo questo percorso ambizioso affrontando i temi del gender gap, della nuova discografia e dei live post pandemia e agevolando la fondazione della Sicilia Live, nel 2023 dedicammo ampio spazio all’accessibilità sia degli eventi on the ground che dei nuovi media e alla sostenibilità in termini di risorse ambientali ed economiche. Nel 2024 siamo pronti ad un piccolo salto e allargheremo la conference sul meraviglioso territorio siciliano, saremo a Palermo e a Catania e implementeremo il coinvolgimento delle associazioni di categoria e dei brand internazionali della musica.” (Federica Ceppa, Co-founder & Head of Strategy SMC).

I temi della Sicily Music Conference sono sempre stati attinenti alla musica e al mondo della cultura in generale e per il 2024 ci si concentrerà sul territorio affrontando i modelli culturali del Mediterraneo e coinvolgendo realtà che si affacciano su un mare che non è solo un luogo fisico ma anche un simbolo che evoca storie e sentimenti. Proprio mantenendo primario il senso di territorio, verrà affrontato il tema delle residenze artistiche, la Sicilia è una terra di passione, di musica, di cultura e anche di grandi e tanti spazi utilizzabili per supportare la cultura. Per il primo anno, infine, le listening session e gli speed date, alcuni A&R delle principali label saranno infatti a disposizione dei musicisti siciliani per ascoltare e per condividere pensieri e strategie.

Anche quest’anno molta attenzione sarà dedicata all’area educational che, grazie alla collaborazione istituzionale e alla preziosa esperienza dell’anno passato nelle scuole di Palermo e Catania, porterà nuovamente la SMC e i suoi ospiti a dialogare direttamente con gli studenti presso i loro istituti o in spazi evocativi: anfiteatri, teatri, club, aree dismesse e riqualificate.

3 giorni per affrontare diversi temi della filiera musicale, per raccontare lo stato delle cose, le necessità e quello che si è imparato in questi anni di pandemia e post pandemia. Tre macroaree che racconteranno con un percorso ampio e variegato il mondo della musica nel contesto attuale che con i 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile – Sustainable Development Goals, SDGs, sta modificando l’approccio sociale della cultura e dell’industria ad essa legata.

3 giorni nei quali tutti gli operatori del territorio e non solo propongono eventi a testimonianza che la Sicilia è un importante crocevia culturale e musicale. Perchè la Sicilia è un’isola e come tutte le isole è centrale a se stessa ma spinge verso l’esterno e l’idea della conference nasce con l’obiettivo di mettere la Sicilia e la cultura sicula al centro della discussione sulla musica.

Alcuni numeri dell’edizione 2023:3

2 incontri fra panel e talk

84 relatori

320 studenti coinvolti

oltre 24 ore di video report

45 ospiti relatori provenienti dal continente

oltre 30 live set fra dj set, showcase e live

170 corse di taxi

122 pernotti in strutture palermitane

280 pasti consumati in ristoranti cittadini

innumerevoli penelle e aperitivi…

La Sicily Music Conference non esiste solo nei 3 giorni di evento, la SMC è un progetto che vuole essere in Sicilia tutto l’anno, per formare i nuovi professionisti della musica, per supportare gli artisti e i giovani imprenditori musicali, per raccontare agli appassionati di musica una storia lunga millenni e per coadiuvare i lavori delle Istituzioni a supporto della musica. Per questo motivo durante l’anno molte sono le iniziative che proponiamo al territorio e come sempre un occhio di riguardo va al mondo della formazione perchè crediamo che dare ai giovani l’opportunità di imparare un mestiere sia il migliore obiettivo del nostro progetto” (Sicily Music Conference)

Città di Palermo, città di Catania e Regione Sicilia e molte realtà della filiera hanno aderito con entusiasmo alla presentazione del progetto dando così ulteriore spinta a questa iniziativa ambiziosa. Parte, infatti, in questi i giorni la chiamata agli operatori del territorio affinché propongano progetti da realizzare in quella speciale settimana e contestualmente il capillare lavoro di programmazione.

SMC è ideata da Federica Ceppa, Giulio Castronovo, Dario Caretto, Enrico Cantaro e organizzata da Associazione Sicily Music Conference e con Gomad Concerti e Palermo Suona.

Com. Stam. + foto

29 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
90 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com