Mondo

Siria, l’isis costretto alla ritirata: liberato il campo profughi di Yarmouk


Il campo profughi palestinese, Yarmouk, alle porte di Damasco rappresentava una grandissima minaccia. L’isis era riuscito a conquistarlo nella giornata di ieri. Oltre all’immediato pericolo per le possibili vittime innocenti, il campo profughi rappresentava un ulteriore step di avvicinamento alla città di Damasco, appena 8 km. Ma oggi le forse siriane sono riuscite a costringere l’isis alla ritirata, a spese di vite civili. Intanto il Fronte al Nusra, il gruppo jihadista che rappresenta al-Qaeda in Siria, ha preso il controllo del valico siriano di Nasib, al confine con la Giordania. Lo hanno riferito su Twitter gli attivisti dell’Osservatorio Siriano per i Diritti Umani, il gruppo vicino all’opposizione con sede a Londra.

KKKKK
147 views
bookmark icon
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com