Cronaca

Stragi del sabato sera. la Polizia Stradale operativa nella notte all’arena

• Bookmarks: 17


Al fine di uniformarsi agli standard europei ed in adesione agli obbiettivi del “Libro Bianco”, il cui fine è quello di rafforzare la sicurezza stradale per dimezzare il numero di morti, attraverso la riduzione dei sinistri stradali, sono state concertate a livello centrale delle misure organizzative per ottimizzare l’attività di accertamento della guida in stato di ebbrezza alcoolica e sotto l’effetto di sostanza stupefacente.

Poiché il trend infortunistico grave è purtroppo ripreso in negativo dopo il periodo pandemico, attuando protocolli oramai consolidati, nella notte appena trascorsa, quella tra venerdì 16 e sabato 17 dicembre, la Polizia Stradale di Milano, con l’ausilio del personale medico e sanitario della Questura di Milano, ha svolto un servizio mirato nel capoluogo lombardo per il contrasto al fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcoolica e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Il dispositivo predisposto, attivo nella zona dell’arena civica, che ha visto impiegati sette equipaggi ed un camper con “drogometro” gestito dai medici e sanitari della Polizia di Stato, operativo dalla mezzanotte alle 6 della mattina, ha consentito di sottoporre a screening una buona parte dell’utenza in transito, attraverso l’utilizzo dei c.d. “precursori” per l’accertamento qualitativo non invasivo di carattere massivo.

A seguito di ciò, 85 sono state le persone sottoposte a controllodi cui 42 a precursore alcool, al cui esito sono stati denunciati a piede libero 6 conducenti, di cui uno con tasso superiore a 1,5 g/l con veicolo sottoposto a confisca. Altri 3 conducenti, di cui 2 donne con età inferiore a 27 anni, sono state sanzionate amministrativamente sempre per guida sotto l’effetto di alcool.

Relativamente al controllo mirato all’accertamento dell’assunzione di sostanze stupefacenti, di tutti conducenti, uno è risultato positivo alla cocaina.

A tutti è stata ritirata la patente di guida per la successiva applicazione del periodo di sospensione previsto per la tipologia di violazione accertata.

E’ di tutta evidenza che con questi risultati saranno ancora più serrati i controlli della Polizia Stradale volti ad abbattere il fenomeno della guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e stupefacenti, le cui conseguenze appaiono ancora più evidenti visto il rilievo di un sinistro stradale il cui conducente responsabile risulta tra i denunciati già citati.

17 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
198 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com