Sport

Supermoto delle Nazioni. L’Italia è seconda in qualifica

• Bookmarks: 9


Carole (Francia) Scatteranno dalla seconda e dalla sedicesima posizione in griglia, domani, i piloti della Maglia Azzurra impegnati nel Supermoto delle Nazioni 2021, che vede al via quattordici squadre. Oggi a Carole, in Francia, sono andate in scena le qualifiche, in cui gli italiani sono stati costantemente tra i protagonisti.

Dopo le prove libere della mattina, Gioele Filippetti è scattato dalla quarta casella nella heat di apertura. Quinto nel corso dei primi giri, ha rimontato ottimamente fino alla seconda piazza: a metà gara ha sfruttato un errore dello spagnolo Cardus, all’ottavo dei dodici giri ha scavalcato Axel Marie Luce (pilota della Francia Junior) per poi tallonare e superare il ceco Petr Vorlicek a tre giri dalla bandiera a scacchi.

Molto regolare la condotta di gara di Diego Monticelli, capace di mantenere senza alcuna difficoltà la terza posizione dall’inizio alla fine della seconda manche. Dopo un avvio non perfetto, ha girato sugli stessi tempi di chi lo precedeva: il francese German Vincenot e il ceco Milan Sitniansky. Quest’ultimo, secondo al traguardo, è stato retrocesso di cinque posizioni per non aver superato la prova fonometrica post gara, lasciando la seconda piazza a Monticelli.

Nell’ultima frazione di qualifica, Elia Sammartin (primo nelle libere) non è riuscito ad avere un ottimo abbrivio allo spegnimento del semaforo, ma ha comunque mantenuto il secondo posto per l’intera durata della manche chiudendo a soli sei decimi dal transalpino Sylvain Bidart e mantenendo un ampio margine su tutti i suoi inseguitori.

Domani dalle 9.10 alle 10.00 si svolgerà il Warm Up. Le tre manche andranno in scena alle 13.30, 15.10 e 16.50.

Massimo Beltrami, Commissario Tecnico FMI: “E’ stata una giornata di qualifiche positiva, in cui non abbiamo preso rischi ottenendo ottimi risultati. Sono soddisfatto delle prestazioni di Gioele, Diego ed Elia; domani daremo il massimo nel confronto con le altre squadre, in particolare con la Francia che gioca in casa e conosce perfettamente ogni metro di questa pista. Prima delle manche di gara studieremo le strategie per dare la possibilità ai nostri ragazzi di rendere al meglio. Il tracciato, veloce e tecnicamente impegnativo, ha permesso agli azzurri di mettere in mostra le loro doti di guida”.

Sarà possibile seguire il live timing del Supermoto delle Nazioni cliccando qui

Com. Stam./foto

Diego Monticelli
Gioele Filippetti
9 recommended
comments icon0 comments
0 notes
133 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *