Sport

Team Technipes #inEmiliaRomagna: in gara in Veneto al Memorial Polese

• Bookmarks: 27


Dopo l’ottimo avvio con Garibbo 7° alla Firenze-Empoli e Luca Cavallo con i prof più forti al Trofeo Laigueglia

Nel ciclismo è la strada a parlare e le prime indicazioni sono positive per il rinnovato Team Technipes #inEmiliaRomagna. La squadra nata nel 2019 dall’iniziativa di Davide Cassani e promossa da APT servizi Emilia Romagna e Consorzio Terrabici, oggi sostenuta dall’azienda emiliano-romagnola Technipes presieduta da Raffaele Barosi, affronta sabato 2 marzo il secondo fine settimana agonistico gareggiando al Memorial Polese a San Michele di Piave (Tv) con partenza alle ore 12.30 e arrivo previsto alle 17 circa dopo 168 km.

Al via ci sono Emanuele Ansaloni, Lorenzo Anniballi, Nicholas Scarpelli, Pietro Dapporto, Marco Martini e Filippo Omati.

Il successivo impegno agonistico sarà il 12º Gp dell’Industria di Civitanova Marche in programma domenica 10 marzo.

Dopo il 7° posto inaugurale ottenuto da Nicolò Garibbo alla Firenze-Empoli e l’ottima prestazione di squadra tra i professionisti al Trofeo Laigueglia, l’umore è buono in vista dei nuovi impegni.

In particolare a Laigueglia, nella gara organizzata da ExtraGiro che vedeva al via 9 formazioni World Tour, 8 Professional e 8 Continental, il Team Technipes #inEmiliaRomagna è stato l’unica squadra Continental a portare al traguardo ben quattro atleti: Luca Cavallo, Ludovico Crescioli, Emanuele Ansaloni e Andrea Innocenti.

Luca Cavallo, in particolare, ha disputato una gara di alto livello chiudendo al 27° posto a 1’19” dal vincitore Lenny Martinez, ma facendo parte del gruppo principale e precedendo al traguardo l’ex campione italiano Filippo Zana.

Le parole di Michele Coppolillo, direttore tecnico che insieme al team manager Mario Chiesa e ai direttori sportivi Francesco Chicchi, Mauro Calzoni e Alberto Contoli compone uno staff di grande esperienza e competenza, confermano le sensazioni positive: “In Spagna abbiamo fatto fondo e aumentato l’intensità negli ultimi giorni. Abbiamo una squadra nuova per l’80%, con innesto di alcuni tra gli Elite più forti d’Italia e un bel gruppo di giovani interessanti. Le prime impressioni sono buone e sono convinto che i ragazzi faranno del loro meglio per esprimere le proprie potenziali”.

Com. Stam.

27 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
163 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com