Cronaca

Tentano di rapinare in casa un’anziana signora scattano le manette dei Carabinieri

• Bookmarks: 32


I Carabinieri della Compagnia Palermo Piazza Verdi hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per Indagini Preliminari del Tribunale di Palermo nei confronti di due persone di 25 e 64 anni, già noti alle forze dell’ordine, per il reato di tentata rapina pluriaggravata.

La richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo scaturisce dal minuzioso quadro indiziario raccolto dai Carabinieri della Stazione Palermo Oreto a seguito di una tentata rapina avvenuta lo scorso mese di novembre in un’abitazione al “villaggio Santa Rosalia”.

Nella circostanza, gli indagati si sarebbero introdotti nell’appartamento della vittima, un’anziana donna, imbavagliandola e bloccandole gli arti. L’azione criminosa veniva interrotta dalla resistenza opposta dalla donna e da un vicino di casa accorso sul posto per i forti rumori e che riusciva a mettere in fuga i rapinatori.

Gli arrestati sono stati associati alla casa Circondariale Lorusso-Pagliarelli a disposizione dell’autorità giudiziaria.

È doveroso rilevare che gli odierni indagati sono, allo stato, solamente indiziati di delitto, seppur gravemente, e che la loro posizione verrà vagliata dall’Autorità Giudiziaria nel corso dell’intero iter processuale e definita solo a seguito dell’eventuale emissione di una sentenza di condanna passata in giudicato, in ossequio al principio costituzionale della presunzione di non colpevolezza.

32 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
201 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com