Notizie

Un corso universitario a Enna alta è buona notizia

• Bookmarks: 25


Carmela Petralia: «La firma del protocollo  d’intesa “Enna città universitaria” è un fatto positivo che può arrestare lo spopolamento e contribuire alla rivitalizzazione della città. Serve però un tavolo di confronto con tutti i soggetti attivi del territorio per sfruttare tutte le opportunità che l’azione incorpora ad iniziare dalla creazione di nuovi posti di lavoro»

 “La firma del protocollo d’intesa tra il Comune di Enna e l’Università degli studi di Enna Kore per “Enna città universitaria” è senz’altro un fatto positivo”. Lo dichiara la segretaria generale della Cisl di Agrigento Caltanissetta Enna, Carmela Petralia la quale finalmente rileva “l’avvio di un dialogo tra gli enti istituzionali che in passato è stato a dir poco timido. L’istituzione di un corso universitario a Enna alta può essere un deterrente per arrestare lo spopolamento e contribuire alla rivitalizzazione di una parte importante della città”.

Per Carmela Petralia “questa è un’occasione che non va sprecata, capace di dare un’identità definita alla città di Enna. Il nuovo insediamento universitario avrà sicuramente un impatto sull’area urbana interessata e richiederà iniziative che la dotino di nuovi servizi, utili per favorire lo sviluppo e creare opportunità per le nuove generazioni”.

“Un progetto nato dal territorio e per il territorio ha però la necessità di coinvolgere ogni singola realtà civica potenzialmente interessata al cambiamento per far sì che il meritorio accordo tra comune  e università venga sfruttato in ogni sua risorsa. Per questo – conclude la segretaria generale Cisl Ag Cl En, Carmela Petralia – serve un tavolo di confronto con le organizzazioni sindacali e tutti gli attori del territorio per affrontare temi qualificanti quali: creazione di nuovi posti di lavoro connessi all’azione, trasporto urbano e collegamenti, ripresa dell’offerta commerciale in centro storico, nuove forme di residenzialità abitativa per la giovane utenza universitaria, ripristino e cura degli spazi di aggregazione sociale. Come Cisl siamo, come sempre, disposti a dare il nostro apporto”.

Com. Stam. + foto

25 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
119 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com