Sport

Vittoria di Andrea Bonacorsi dei Pata Talenti Azzurri FMI Motocross a Riola Sardo

• Bookmarks: 11


L’appuntamento di Riola Sardo del Mondiale Motocross ha proiettato sul gradino più alto del podio dell’Europeo 250cc un giovane pilota coinvolto nel progetto Pata Talenti Azzurri FMI. Andrea Bonacorsi si è infatti imposto d’autorità nella tappa sarda della serie continentale EMX250, rilanciando le proprie quotazioni in campionato.

Laureatosi nel 2020 Campione Europeo Motocross 125cc, Andrea Bonacorsi (Hutten Metaal Yamaha Racing) ha riaffermato la propria crescita emersa negli ultimi round, affermandosi come il grande protagonista di Riola Sardo. Al secondo posto di Gara 1, ha fatto seguire l’affermazione nella seconda manche in programma, assicurandosi la vittoria dell’evento e, contestualmente, il quarto posto in campionato con 108 punti totalizzati nella prima parte di stagione.

Sempre nell’Europeo EMX250 e nel novero dei piloti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack, Federico Tuani (SM Action Racing Team YUASA Battery GASGAS, 15° e 16°) ha concluso quindicesimo l’evento, mentre Andrea Rossi (Millionaire Racing Team Husqvarna, 18° e 22°) al ventunesimo posto.

Passando al Mondiale Motocross MX2, Andrea Adamo (SM Action Racing Team YUASA Battery GASGAS) ha concluso quinto il Gran Premio di Sardegna, portando a termine le due gare in settima e sesta posizione. Doppio-piazzamento a punti per il Campione Europeo 125cc in carica Valerio Lata (MRT Racing Team KTM), diciottesimo nelle due manche.

Nel Mondiale Motocross Femminile ha nuovamente dato prova del proprio valore la sedicenne Giorgia Blasigh (Ceres 71 Racing Team) con l’ottavo posto dell’evento in virtù di un undicesimo e di un ottavo nelle due gare. Dopo buone prove ed un colpo alla spalla subito nel corso delle qualifiche ufficiali, Elisa Galvagno (Millionaire Racing Team Husqvarna) ha invece preso la decisione di non prender parte alle due manche in programma.

Thomas Traversini, Direttore Tecnico Motocross FMI: “Andrea Bonacorsi è stato autore di un weekend impeccabile, culminato con la vittoria dell’evento. Ad inizio stagione ha vissuto una serie di episodi problematici, ma adesso rivediamo il pilota che conosciamo. Ha recuperato terreno in campionato, dove oltretutto siamo soltanto a metà stagione e, non da meno, ha dimostrato di avere tutte le credenziali per vincere. Sempre nell’Europeo 250, positivo il doppio piazzamento in zona punti di Federico Tuani, mentre Andrea Rossi sta proseguendo il suo percorso di crescita. Passando al Mondiale Femminile, molto bene Giorgia Blasigh che ha disputato due manche intelligenti, conquistando l’undicesimo e l’ottavo posto. Ha portato a termine senza errori le due gare, ritrovandosi adesso ottava in campionato nonostante i soli 16 anni di età ed il fatto che sia alla sua prima stagione con la 250cc 4 tempi. Purtroppo Elisa Galvagno dopo una botta alla spalla ha preso la decisione di non correre, pertanto non ha preso parte alle due gare. Nel Mondiale MX2 ennesima riconferma di Andrea Adamo, nuovamente nella top-5 assoluta in un Gran Premio difficile sulla sabbia. Si è allenato bene nei giorni scorsi ed ha corso con la testa, consolidando la sua posizione in campionato. Due manche a punti invece per Valerio Lata, bravo nel portare a casa questi risultati“.

Andrea Bonacorsi in azione a Riola Sardo (Ph. MXGP)
11 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
99 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.