Sport

Weekend intenso per l’Arrampicata italiana: ultime tappe di Coppa del Mondo, Coppa Europa Giovanile e Coppa Italia

• Bookmarks: 16


L’Italian climbing da venerdì 22 a domenica 24 settembre sarà impegnato su ben 3 fronti: quello mondiale, con la Coppa del Mondo Lead e Speed a Wujiang, in Cina; quello continentale, con la Coppa Europa Giovanile Speed ad Amburgo; quello nazionale, con la Coppa Italia di Boulder a Curno (BG).

L’ultima prova di Coppa del Mondo Speed e Lead si disputa al Fenhu Culture And Sports Center di Wujiang, in Cina. Nella specialità di velocità gareggeranno 5 dei 6 velocisti reduci dalla Qualifica Olimpica di Roma: Beatrice Anna Colli (Fiamme Oro Moena), Giulia Randi (Centro Sportivo Esercito), Gian Luca Zodda (Fiamme Oro Moena), Ludovico Fossali (Centro Sportivo Esercito) e Alessandro Boulos (Gruppo Rocciatori Piaz).

Si tratta di un’ottima occasione per rimettersi in competizione anche con i velocisti asiatici, col pensiero rivolto alle prossime qualifiche Olimpiche che si svolgeranno fra aprile e giugno 2024. Accederanno a tali qualifiche i primi 32 del ranking mondiale e Fossali, Colli e Randi sono già inclusi in questo numero. Mentre per Zodda e Boulos è l’ultima occasione di accumulare punti utili a risalire posizioni nel ranking.

Nella specialità di difficoltà invece saranno portabandiera della Nazionale italiana Filip Schenk (Fiamme Oro Moena) e Marcello Bombardi (Centro Sportivo Esercito), che puntano a concludere la stagione con dei buoni risultati.

Venerdì 22 dalle ore 9.00 partiranno le qualifiche lead, dalle ore 19.00 le qualifiche speed (ore 13.00 italiane). Sabato 23 alle ore 15.00 (ore 9.00 italiane) si disputeranno le semifinali lead e alle ore 19.30 (ore 13.30 italiane) le finali speed.

Domenica 24 dalle ore 19.00 (ore 13.00 italiane) cominceranno le finali femminili e a seguire quelle maschili, che sarà possibile seguire come sempre su Eurosport.

Dopo Tarnow, Duisburg e Imst la Coppa Europa Giovanile Speed si conclude venerdì 22 settembre ad Amburgo, nel centro di arrampicata indoor Europa Passage Hamburg.

Gareggeranno per l’Under 16 la Vicecampionessa Europea Giovanile Eva Mengoli (Istrice ASD), Campione Mondiale ed Europeo Giovanile Francesco Ponzinibio (Equilibrium Soc. Coop) e Alessandro Trezzi (Ass. Dilettantistica Sport e Arrampicata). 

Per l’Under 18 saranno pronti a dare il meglio il Campione Europeo Giovanile e Vicecampione Italiano Ludovico Borghi (Istrice ASD), Campione Italiano Giovanile Samuele Graziani (On Sight SSD), la Campionessa Europea Giovanile e Vicecampionessa Italiana Agnese Fiorio (ASD Arco Climbing), Alice Strocchi (ASD Scolastica Carchidio-Strocchi), Sofia Milani (ASD King Rock Climbing) e Sara Arcozzi (Istrice ASD).

Per l’Under 20 competeranno il Campione Italiano Giovanile Marco Rontini (Centro Sportivo Esercito U20), Alessandro Giorgianni (Etna Climbing Ragalna ASD), Francesco Govoni e il Vicecampione Italiano Daniele Balestrazzi (entrambi di Equilibrium Soc.Coop S.D.) 

Poiché questa tappa conclusiva assegnerà anche i titoli di circuito è bene ricordare che nell’U16 Eva Mengoli è 1° nel ranking grazie alle sue tre medaglie d’argento, Trezzi è a sua volta 1° grazie all’oro di Imst e all’argento di Tarnow; Ponzinibio è 2° grazie ai due ori conquistati a Tarnow e a Duisburg.

Nel ranking dell’U18 Borghi è al 1° posto, grazie all’oro a Tarnow e a Duisburg, Graziani è 4°, Sofia Milani 2°, Alice Strocchi 3° e Sara Arcozzi 4°.

Infine, nell’U20 anche Marco Rontini è 1° per il titolo di circuito, grazie all’oro di Tarnow e il bronzo di Imst, Giorgianni è 4°, Balestrazzi 5° e Govoni 6°.

Alla luce di queste lusinghiere classifiche il team maschile italiano ha messo una seria ipoteca sulla vittoria, mentre il team femminile è secondo solo alla fortissima Ucraina.

Il programma di gara prevede le qualifiche U16 alle ore 11.15 e le finali alle ore 12.00; le qualifiche U18 alle ore 13.45 e le finali alle ore 14.30; le qualifiche U20 alle ore 16.15 e le finali alle ore 17.00.

La quarta e ultima prova di Coppa Italia Boulder si terrà presso il Centro di arrampicata Orobia Climbing ASD a Curno (BG) e vedrà la presenza di 57 atleti e 50 atlete di tutta Italia.

Tra i partecipanti alcuni nomi noti della Nazionale, come Riccardo Vicentini (Lupi Climbing Team ASD), fresco del bronzo appena conquistato ad Helsinki, Camilla Moroni (Fiamme Oro), Giulia Medici (Sport Promotion SSD), Davide Marco Colombo (Fiamme Oro), Giorgio Tomatis (Centro Sportivo Esercito), Federica Papetti (Rock Brescia ASD), Savina Nicelli (Macaco ASD), Valentina Arnoldi (Ragni di Lecco ASD), Viola Battistella (Fiamme Oro), Leonie Hofer (Sektion Passeier Des AVS), Irina Daziano (ASD Inout), Francesca Matuella (ASD Arco Climbing), Luca Boldrini (Deva Wall ASD) e molti altri.

Ed ecco il programma di gara: sabato 23 settembre alle ore 10.00 inizierà il turno gara femminile e alle ore 16.00 il turno gara maschile.

Domenica 24 settembre si disputeranno lesemifinali, maschile e femminile in contemporanea: i 24 atleti qualificati per genere inizieranno la competizione alle ore 10.00. Alle ore 16.00 i 6 migliori atleti della semifinale affronteranno le finali.

Verso le ore 18.00 avrà luogo la premiazione: oltre alle medaglie per i vincitori della gara verranno assegnati anche i titoli di circuito. Al momento conduce la classifica femminile Senior Francesca Matuella, con Irina Daziano e Federica Papetti all’inseguimento. La Matuella è in testa anche nel ranking giovanile, seguita da Leonie Hofer e Stella Giacani.

Nel ranking maschile Senior conduce Pietro Vidi, seguito da Nicolò Sartirana e Davide Marco Colombo. Nella classifica giovanile è in testa Francesco Marchionni, con Sergio Bortolameotti e Riccardo Vicentini all’inseguimento.

Sarà possibile seguire la competizione sul canale Youtube della FASI.

Un fine settimana di chiusura di stagioni, che regala emozioni e accontenta gli appassionati di tutte e tre le discipline, lasciando solo l’imbarazzo della scelta di quali e quante gare seguire.

Com. Stam. + foto FASI

16 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
103 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com