Notizie

AMATO: PNRR, deludente il piano dell’Assessore Razza per la riorganizzazione della sanità in Sicilia.

• Bookmarks: 15


Con il suo piano di riorganizzazione della sanità siciliana, finanziato con 800.000.000 di € del PNRR, l’Assessore Ruggero Razza è riuscito persino diramare le consuete divergenze tra le varie OO.SS per una sonora bocciatura del progetto. Tale bocciatura è dovuta anche alla assenza di coinvolgimento delle parti sociali nella sua definizione. 

Centrali operative territoriali, ospedali e case di comunità sono soltanto dei “gusci vuoti“, Confintesa chiede una norma per ampliare i tetti del personale e la stabilizzazione dei precari, queste strutture per funzionare vanno riempite di medici, infermieri, amministrativi. “Le nuove strutture attualmente sono scatole vuote, c‘è quindi la necessità di ridefinire gli organici con nuove assunzioni affinché possano funzionare” così dichiara Domenico Amato, Segretari Nazionale Confintesa Sanità e Segretario Territoriale Confintesa Palermo. Lo stesso Amato ha chiesto la stabilizzazione del personale precario assunto in questi anni. Se davvero si punta a sviluppare la medicina territoriale, sottolinea sempre Amato, “è necessaria una norma che preveda l’incremento dei tetti sul personaleè opportuno che all’interno di questo piano vengano considerate e tutelate le figure del personale precario nelle sue varie tipologie, valorizzando così le esperienze professionali e il senso di abnegazione dimostrato dai lavoratori nella fase pandemica

Conclude Amato “ Un obiettivo che, ho ribadito anche oggi in videoconferenza, è necessario per intercettare i pazienti prima del ricovero e garantire il diritto alla cura a tutti i cittadini, indipendentemente dalla patologia o dalla diagnosi, pur senza sovraccaricare gli ospedali, soprattutto in questi tempi di emergenza sanitaria“.

Com. Stam. Confintesa Sanità – Confintesa Palermo

15 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
215 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com