Notizie

Ance Sicilia crea una “Its Academy” e acquista simulatore mobile per la guida e la movimentazione di mezzi di cantiere

• Bookmarks: 13


Palermo – In vista della rivisitazione della riforma degli Its annunciata dal ministro dell’Istruzione, Giuseppe Valditara, già a partire dal prossimo anno scolastico 2024-2025, in linea con le indicazioni del “Pnrr”,

l’Ance Sicilia rafforza il proprio sistema formativo e decide di costituire una “Its Academy” su scala regionale, unica in Sicilia nel settore edile, che offrirà una formazione professionale post-diploma di altissima qualità e di elevato indice di occupabilità, tramite il rapporto diretto con le imprese e il ricorso a docenti provenienti dal settore produttivo, dalle università e dal mondo della formazione nazionale e internazionale specifica del settore, per rispondere alla crescente domanda delle imprese siciliane che operano anche in Italia e all’estero di figure realmente competenti e motivate e di tecnici specializzati nelle nuove professioni dell’area “sistema casa e ambiente costruito”.

Sarà, cioè, un’offerta di formazione terziaria professionalizzante fortemente legata ai territori e certamente assai attrattiva per i giovani e adulti diplomati in cerca di occupazione, ma capace allo stesso tempo di rispondere alle reali esigenze del mondo produttivo.

Il direttivo di Ance Sicilia, su proposta del presidente Santo Cutrone, ha così deliberato la costituzione di una Fondazione che gestirà la “Its Academy” secondo le previsioni della legge nazionale numero 99 del 2022. La costituzione della Fondazione sarà avviata da Ance Sicilia, Ance Enna e Ance Ragusa e saranno coinvolti come soci fondatori gli atenei siciliani, il mondo dell’istruzione tecnica superiore e della formazione professionale diffusa capillarmente sul territorio regionale, nonché quello delle imprese.

La “Its Academy” offrirà percorsi pluriennali secondo la normativa attuale e potrà, in linea con la rivisitazione annunciata dal ministro, proporre anche percorsi quadriennali in aggiunta alla prossima sperimentazione quadriennale dei corsi tecnici superiori, nonché apprendistati formativi e alternanza scuola-lavoro. Inoltre, potrà rafforzare le materie di base e quelle Stem e organizzare scambi internazionali e stage all’estero.   

L’offerta formativa, come prevede attualmente la legge, sarà rivolta a giovani e adulti in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado o di un diploma quadriennale di istruzione e formazione professionale, unitamente ad un certificato di specializzazione dei corsi di istruzione e formazione tecnica superiore di almeno 800 ore.

I punti qualificanti dell’offerta formativa saranno la sicurezza sul luogo di lavoro, la transizione digitale e la tecnologia Bim, la transizione ecologica e la sostenibilità ambientale, le infrastrutture per la mobilità sostenibile.

La “Its Academy” di Ance Sicilia potrà partecipare ai bandi finanziati dal “Pnrr” e co-finanziati per il 30% dalla Regione. Da qui l’auspicio del presidente Santo Cutrone “affinchè la Regione pubblichi i bandi secondo i tempi e le modalità previsti dal ‘Pnrr’ e dai Decreti ministeriali attuativi e garantisca il co-finanziamento di propria competenza senza, però, sottrarre risorse ai fondi dedicati alla formazione tradizionale e agli investimenti produttivi, e tenga conto delle realtà che veramente sono collegate al mondo produttivo e, quindi, garanti del rapporto tra formazione e imprese”.

E sempre nello spirito di rafforzare la capacità formativa del sistema Ance, il direttivo di Ance Sicilia ha deciso di acquistare un simulatore mobile per l’addestramento alla guida e movimentazione di mezzi di cantiere, quali gru ed escavatori. L’apparato sarà utilizzato a turnazione dalle scuole di formazione del sistema Ance Sicilia a beneficio degli allievi, dei cantieri per l’aggiornamento del personale, e anche delle scuole medie e degli istituti tecnici professionali per l’orientamento e il recruiting dei giovani verso le professioni del settore delle costruzioni.

Com. Stam.

13 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
87 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com