Apertura

Approda in Sicilia Lideanuova, il movimento del popolo

• Bookmarks: 1


Un movimento che miri a salvare la Sicilia dall’attuale classe politica, caratterizzata da una forte inerzia. Una convention dove a partecipare siano cittadini liberi e indipendenti, di tutte le età e di tutte le condizioni sociali. Così è stato presentato, sabato 4 aprile, presso il Palace Hotel di Mondello, il nuovo movimento politico “Lideanuova”. L’acronimo: Liberi Democratici Attivi. Nasce a Palermo un anno fa, grazie al lavoro di un gruppo di giovani che, stanchi dell’attuale classe politica e spinti dalla rabbia verso i giochi di palazzo, hanno deciso di unirsi per “salvare la Sicilia”. Nessun posto a sedere libero all’interno della sala. Il loro punto di forza è il coinvolgimento di volti puliti e attivi che non abbiano mai ricoperto cariche politiche e che siano pronti a mettersi in gioco. «Le prossime tappe,» afferma I. Gattuso, coordinatore regionale giovani «un ciclo di conferenze tematiche su: turismo, edilizia, sanità ed agricoltura. Su Palermo e provincia abbiamo comitati in tutta l’area, bisogna espandere l’attività del movimento su tutta la Sicilia. Stiamo ponendo le basi per le prossime elezioni, vogliamo ribaltare le attuali dinamiche di palazzo». I militanti del movimento vorrebbero sfruttare le risorse della Sicilia e intervenire nei settori chiave dell’economia per attuare una ricostruzione che parta dal basso, dai cittadini; stravolgere il meccanismo clientelare partendo dall’aggregazione e sfruttando la forza dei giovani e l’esperienza degli anziani perché il loro è “il movimento del popolo”. «C’è un partito» afferma il presidente di Lideanuova F. Romano, «che durante le elezioni cammina nel buio, fatto dal 60% dei non votanti […] Il nostro obiettivo è mettere insieme queste persone». Nel corso della giornata hanno preso la parola giovani studenti, esponenti del mondo imprenditoriale e professionisti di vari settori, inoltre è stato invitato a parlare Ismaele La Vardera, giornalista de L’Ora, il quale ha argomentato, attraverso tecnicismi, ciò che lega la mafia al territorio. Infine è stato presentato un decalogo di regole del quale si avvale il movimento.

KKKKK
148 views
bookmark icon
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com