Notizie

Cameraman aggredito a Catania, la solidarietà della Ugl: “Gesto becero contro chi stava svolgendo il proprio lavoro

• Bookmarks: 8


La risposta delle istituzioni sia forte e duratura” Sull’aggressione avvenuta oggi a Catania nei confronti di un cameraman dell’emittente televisiva Sestarete, interviene anche il segretario territoriale Giovanni Musumeci a nome della Ugl.

“Esprimiamo solidarietà al lavoratore vittima della viltà umana, augurandogli una pronta guarigione. Un gesto becero nei confronti di chi stava semplicemente svolgendo il proprio lavoro, per raccontare una delle vergogne della nostra città e si è trovato a dover fare i conti con un’altra piaga di questo contesto ormai difficile quale è la violenza. Il nostro pensiero va a tutti i lavoratori che, come i giornalisti e gli operatori, sono in prima linea ogni giorno per denunciare l’illegalità e contribuire a rendere migliore Catania. Auspichiamo, anche per loro, che ora la risposta delle istituzioni sia forte e duratura, perché si devono evitare nuovi episodi del genere.” 

Com. Stam. UGL

8 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
104 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.