Notizie

Cefalù, fondi per i servizi digitali comunali

• Bookmarks: 13


Un contributo per i servizi digitali realizzati (e da realizzare) da parte del comune di Cefalù è arrivato dal ministero per l’Innovazione tecnologica e la transizione digitale. All’ente locale, guidato dal sindaco Rosario Lapunzina, sono stati infatti assegnati circa 8mila euro, che si affiancheranno ai fondi già stanziati dall’amministrazione per l’avvio e la diffusione dei servizi digitali rivolti ai cittadini. In particolare al comune siciliano residenti e contribuenti potranno usufruire di un indirizzo di posta elettronica certificata gratuito ed ottenere così lo Spid per accedere ai servizi pubblici; dallo scorso anno poi l’ente locale ha lanciato una app per mezzo della quale i cittadini potranno accedere ad alcuni servizi ed utilità, come prenotare gli appuntamenti nei vari uffici comunali, segnalare guasti o conoscere come fare per usufruire di alcuni servizi pubblici; nel centro città inoltre è possibile collegarsi gratuitamente ad Internet ad alta velocità e senza limiti per sei ore al giorno; infine il comune ha messo a disposizione dei cittadini poco avvezzi con le nuove tecnologie uno sportello specifico presso

gli uffici comunali dell’economato, per aiutare costoro nell’accesso alle nuove procedure digitali.

Ciro Cardinale

Com. Stam.

13 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
134 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.