Notizie

Francesca Maccani il 30 agosto a Partanna per la Rassegna “Letture nel Chiostro”

• Bookmarks: 15


Sarà Francesca Maccani la protagonista del terzo incontro della Rassegna Letteraria “Letture nel Chiostro – Partanna che legge”, organizzata dall’Associazione culturale “Ciuri”, presieduta da Filippo Peralta, con il sostegno del Comune di Partanna, e in collaborazione con la Libreria Ubik di Erice. 

L’evento si svolgerà il 30 agosto alle ore 19 nel Chiostro dell’ex Convento delle Benedettine, dove ha sede la Biblioteca Comunale ‘Francesco Saladino’. Francesca Maccani presenterà il suo libro “Le donne dell’Acquasanta. Una storia palermitana” (Rizzoli), un romanzo intenso e potente i cui punti di forza sono essenzialmente tre: una lingua sapida e concreta, infarcita di parole dialettali, vere, che sicuramente avrebbero usato le persone del romanzo. La costruzione dei personaggi, figure con una propria specificità ed entrambe verosimili. Lo studio preciso e rigoroso della storia della Manifattura Tabacchi dell’Acquasanta. Una ricerca certosina, che ha consentito di descrivere nei particolari il lavoro delle sigaraie in fabbrica, le angherie che erano costrette a subire, i soprusi, le molestie, le invidie tra donne, la complicità, gli sguardi dolenti. Un racconto importante che cerca di fare luce su quelle che erano le condizioni di lavoro delle donne alla fine dell’Ottocento, un mondo dove la parola “diritti” non esisteva e dove alla donna non era consentito nemmeno di pensare, né in casa né tantomeno fuori.

L’autrice dialogherà con la giornalista Jana Cardinale.

Trentina di origine, Francesca Maccani vive a Palermo e insegna Lettere alla scuola secondaria. Ha insegnato sia in Trentino che in Sicilia, sperimentando in prima persona le differenze sociali e strutturali della scuola italiana in contesti diametralmente opposti. Ha pubblicato un libro di poesie, ‘Fili d’Erba’, nel 2007 e gestisce una pagina Facebook – ‘Francesca leggo veloce’ – in cui recensisce testi di narrativa e commenta i principali avvenimenti del mondo dell’editoria. Nel 2018 vince il premio Donna del Mediterraneo con ‘La cattiva scuola’, scritto a quattro mani con Stefania Auci. Esordisce nella narrativa con Fiori senza destino (2019), finalista al premio Berto.

Al termine della presentazione ci sarà una degustazione offerta dalla ProLoco di Partanna, partner dell’evento assieme alla Peralta Production – Eventi e Comunicazione Srls, alla rivista letteraria on line Loft Cultura e a Dret System Rete di Imprese.

Com. Stam. + foto

15 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
97 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com