Calcio

INTER – VICINO LO SCUDETTO DELLA SECONDA STELLA

• Bookmarks: 75


Trentunesima giornata di Serie A che si conclude in maniera spettacolare, proprio nel modo in cui si era avviata.

Giunti a 8 giornate dal termine del campionato, la presenza di match cruciali è inevitabile, passando dalla zona buia della classifica alle posizioni più elevate, dove però l’assegnazione dello scudetto appare ormai come una formalità.

Un titolo che, per la storia non solo della stessa Inter ma anche per la prima serie italiana, trabocca di importanza. Di fatto, la squadra di Inzaghi, potrebbe diventare a breve la squadra italiana con più campionati vinti alle spalle della Juventus, ottenendo non solo il superamento dei cugini rossoneri ma anche una seconda stella nel petto che vale tanto.

Un ulteriore avvicinamento a questo traguardo si è visto nel posticipo di ieri sera, con un ottenimento dei 3 punti che ha un nome e cognome: Davide Frattesi. Il centrocampista ex Sassuolo, come dimostrato nella decisiva marcatura contro il Verona di alcuni mesi fa, si rivela ancora una volta il più lesto e decisivo, regalando ai suoi compagni 3 punti che valgono tanto in un campo ostico come quello di Udine.

Tante emozioni e gol in extremis anche nel resto delle partite di questa settimana, passando da scontri della zona retrocessione come Salernitana-Sassuolo o Empoli-Torino, con un punto a testa per le prime 2 e 3 punti a sorpresa per i toscani. Pochi cambiamenti invece per Frosinone, 0-0 contro il Bologna, e per il Verona, che trova un’altra sconfitta, in questo caso contro l’infermabile Gudmunsson e il suo Genoa.

Intensi, così come gli scontri della zona inferiore, quelli della zona Europa, con big match come Juventus-Fiorentina e Roma-Lazio, entrambi terminati con 1-0 grazie al gol dei centrali di difesa della nazionale azzurra: Federico Gatti e il giallorosso Gianluca Mancini.

Continua lo stato di grazia anche per il Milan, con un secco 3-0 contro il Lecce condito dall’ennesima partita da fuoriclasse di Rafael Leao, ritrovatosi in questi ultimi mesi.

Storia differente per l’Atalanta, che dopo il 3-0 ai danni del Napoli, ieri vincente in un’emozionante 4-2 contro il Monza, cade in terra sarda dopo un gol di Viola che fa respirare il Cagliari in classifica.

foto di copertina: https://www.inter-news.it/match/interviste/frattesi-partita-da-inter-festa-scudetto-no-abbiamo-da-fare/

di Roberto Di Cesare

75 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
319 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com