Notizie

Manovra tariffaria ATM e ampliamento suolo pubblico fino al 31/12 al centro storico

• Bookmarks: 12


La Giunta Municipale ha varato nei giorni scorsi la manovra tariffaria che prevede dal 1 Gennaio 2022 l’aumento da 10 a 20 centesimi/h dei “parcheggi sociali” di Piazza Vittorio e strade perimetrali oltre a via Cristoforo Colombo e fino a 50 cent/h nei mesi “turistici” di giugno-settembre, non andando però ad incidere sugli abbonamenti per lavoratori e residenti del centro storico, che rimangono a 5€ al mese in detti siti.

La sospensione del pagamento da remoto con le apposite app Drop Ticket ed Easy Park nel periodo estivo, sulla scorta delle verifiche effettuate da ATM serve ad evitare che i vacanzieri per le isole (da remoto!) occupino permanentemente tali parcheggi a discapito dei lavoratori e dei cittadini, nonché dei visitatori ed avventori del centro storico.

L’aumento di 5 € mese dei vari abbonamenti ordinari serve invece a compensare gli sgravi per residenti e lavoratori che acquistano abbonamenti trimestrali semestrali ed annuali. Inoltre, anche in considerazione della zona a traffico limitato allargata nei mesi estivi, numerosi sono stati e continuano i servizi aggiuntivi messi in campo da ATM con i bus/navetta gratuiti che hanno agevolato il trasporto dai grandi parcheggi verso il centro. Ad esempio, e gratuitamente, tanto al mattino quanto al pomeriggio, con circa 50 corse al giorno la linea 2 ATM garantisce collegamenti da e per Terminal Piazzale Ilio – Centro Storico e la linea 10 ATM con circa 30 corse al giorno garantisce collegamenti da e per Piazza Vittorio – Centro Storico. Tali servizi, che vanno particolarmente incontro a lavoratori e residenti, gratuitamente sono fruibili da tutti.

Mentre qualcuno si diverte nel creare polemiche, noi andiamo avanti nella direzione già tracciata, ossia quella di non far pesare i servizi aggiuntivi sulle tasche dei cittadini trapanesi e dei lavoratori, anzi abbattiamo i costi degli abbonamenti, compensando aumenti minimi solo in capo a turisti e fruitori occasionali di un centro storico che vogliamo sempre più a misura d’uomo, dunque con più persone e meno macchine. In tale direzione ed in coerenza con lo stato di emergenza Covid al 31/12/2021, prolungheremo fino al 31/12/2021 la possibilità per le attività commerciali di usufruire di ampliamento gratuito del suolo pubblico, eccezion fatta per le vie C.A. Pepoli, Regina Margherita, Libertà, C. Colombo che riaprono al traffico veicolare – dichiara il sindaco Tranchida -. Dunque ad un incremento minimo delle tariffe sociali delle strisce blu, insieme al canone mensile di abbonamento, corrisponde consistente lo sgravio degli abbonamenti mensili da trimestrale in poi per lavoratori e residenti del centro storico nonché il mantenimento dei servizi navetta di trasporto gratuito ATM e dunque un ampliamento ulteriore dei servizi verso una Trapani più moderna ed ospitale”.

Com. Stam.

12 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
91 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *