Cronaca

Naufragio Lampedusa – i sub della Guardia Costiera e Nave Dattilo individuano barchino capovolto Video

• Bookmarks: 6


Immagini relative all’individuazione del barchino capovolto durante un’attività di soccorso il 30 giugno scorso a largo di Lampedusa.

Le immagini sono state riprese dagli operatori subacquei del 5° Nucleo della Guardia Costiera con l’ausilio del R.O.V.( Remotely Operated Vehicle), sofisticato sistema di ricerca che può lavorare fino alla profondità (in condizioni meteo marine ottimali) di 300 metri.

Dal video, che ha la finalità di documentare l’attività di ricerca condotta, sono state eliminate le immagine più drammatiche dell’individuazione dei corpi allo scopo di non urtare la sensibilità di chi lo vedrà  e nel massimo rispetto di chi ha perso la vita in quel naufragio.


Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 86

Warning: json_decode() expects parameter 1 to be string, object given in /web/htdocs/www.giornalelora.it/home/wp-content/plugins/posts-social-shares-count/classes/share.count.php on line 66
6 recommended
comments icon0 comments
0 notes
70 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *