Calcio

Sampdoria-Inter 1-0, Eder castiga i nerazzurri

• Bookmarks: 1


[dropcap size=big]L[/dropcap]a Sampdoria in paradiso, l’Inter all’inferno. Questo il verdetto della sfida del Galileo Ferraris,vinta per 1-0 dai blucerchiati, grazie alla perla balistica di Eder, che festeggia così la prima convocazione nella Nazionale azzurra di Antonio Conte. Non riesce Mancini nell’impresa di espugnare il fortino di Genova, arriva il sesto risultato consecutivo senza vittorie tra Europa League e campionato (4 sconfitte contro Fiorentina, Wolfsburg due volte e Samp, pareggi contro Napoli e Cesena). Quinta partita consecutiva con almeno una rete subita per il team nerazzurro. Partita priva di grandi occasioni da gol nel primo tempo, nel secondo subito traversa di Icardi con un gran destro a giro. La Samp trova però il vantaggio grazie ad una prodezza dell’italo-brasiliano, con una punizione magistrale dai 25 metri. I nerazzurri provano a replicare, senza però rendersi mai realmente pericolosi. Da segnalare un contatto in area tra De Silvestri e Icardi, il difensore trattiene l’attaccante, poteva starci il rigore. Samp che sale al quarto posto superando il Napoli a quota 48 punti, Inter triste e decima a 37.

 

IL TABELLINO

SAMPDORIA-INTER 1-0
Sampdoria (4-3-3): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini; Acquah (7′ st Obiang ), Palomb, Soriano(36′ st Duncan); Eder, Muriel((22′ st Okaka), Eto’o. A disp. Romero, Frison, Coda, Wszolek, Marchionni, Correa, Bergessio, Djordjevic, Mesbah. All. Mihajlovic
Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Guarin, Medel, Brozovic (31′ st Palacio); Shaqiri, Icardi, Podolski  (42′ st Camara). A disp. Carrizo, Campagnaro, Andreolli, Felipe, Obi, Hernanes, Kovacic, Puscas, Bonazzoli, Dimarco. All. Mancini
Arbitro: Valeri
Marcatori: 20′ st Eder (S)
Ammoniti: Soriano, Romagnoli, Eder (S), Shaqiri, Vidic, Juan Jesus, D’Ambrosio, Icardi, Medel (I)
Espulsi: —
Note: —

 

KKKKK
107 views
bookmark icon