Notizie

SINALP Sicilia incontra il sindaco di Palermo on. Lagalla. Lavoro tasse casa parità di genere

• Bookmarks: 24


La Direzione Regionale del Sinalp Sicilia, composta dal Segretario Andrea Monteleone, ed i dirigenti sindacali Baah Martin, Gaetano Bonura, Antonio Aserio, Andrea Tomarchio, e Antonino Di Martino si è confrontata sui tanti problemi che assillano la città di Palermo, con il suo Sindaco, On. Roberto Lagalla.

All’incontro ha partecipato anche il Prof. Angelo Cuva esperto tributarista e docente di UNIPA che ha contribuito a dare chiarezza sull’IMU agevolata per i contratti di locazione stipulati nel rispetto della legge n.431/98 e il D.Lgs. del 16 gennaio 2017

Il Comune di Palermo, per accedere a tale agevolazione fiscale, ha approvato un regolamento che obbliga il cittadino ad allegare al contratto di locazione l’attestazione/asseverazione, anche se il contratto di locazione, nel rispetto dell’Art.1 comma 8 D.Lgs.16/01/2017, è stato assistito dalle OO.SS. degli inquilini e dei proprietari.

Questa “pretesa”, riportata nel Regolamento Comunale dei Tributi, va in conflitto con quanto normato dal decreto sopra evidenziato.

A fronte di quanto evidenziato, il Sinalp ha chiesto al Sindaco di intervenire negli uffici preposti affinchè questa discrasia venga corretta evitando ai cittadini, che hanno un contratto di locazione assistito da ambedue le organizzazioni sindacali dell’inquilinato e della proprietà, di dover presentare l’ulteriore documento dell’attestazione non necessario.

Si è discusso anche della crisi economica che grava sulla città e a tal proposito è stato proposto di dare il via ad una assegnazione degli alloggi, di proprietà o gestiti dal Comune, a chi si impegna a ristrutturarli, nel rispetto della progettazione approvata dagli uffici comunali.

In tal modo si otterrà una regolarizzazione del contratto, esentando, chi aderirà al progetto, dal pagare il canone per un congruo numero di anni, ammortizzandone quindi gli investimenti effettuati.

Questa proposta permetterà una ripresa del mercato del lavoro ed una riqualificazione dei quartieri interessati.

In merito all’Emergenza Abitativa ed alla ormai famigerata Graduatoria per l’assegnazione degli alloggi di Edilizia Pubblica gestiti dal Comune, evidenziamo la necessità di riformare e rendere più flessibile l’Agenzia per la Casa del Comune di Palermo sfruttando al meglio i contributi statali e comunitari per il Social Housing

Si è evidenziato che il Piano Commerciale del Centro Storico, ormai è un ostacolo allo sviluppo del territorio e della Via Roma in particolare, vista la rigidità e farraginosità per il rilascio delle licenze commerciali a grandi aziende in grado di ridare vitalità ad un territorio ormai in balia alla delinquenza ed in completo stato di abbandono.

Si è discusso  dello sviluppo urbanistico e commerciale di via Messina Marine che deve essere riqualificata in un grande viale sul mare, trasformandola nel terzo polo turistico/balneare di Palermo.

Infine è stata presentata la Rete Regionale Antiviolenza Zeromolestie Sinalp che ad oggi rappresenta ben 102 associazioni siciliane antiviolenza, 21 comuni siciliani e una ASP.

Grazie a questa rete, il Sinalp tutela e difende le donne impegnate nel mondo del lavoro, le donne che purtroppo anche fuori dall’ambiente di lavoro subiscono violenze sia fisiche che psicologiche aiutandole a rimettersi in gioco e poter rientrare nella nostra società con un nuovo lavoro, rendendosi autonome e libere da ogni condizionamento.

Nell’ambito delle attività sociali della Rete Zeromolestie Sinalp è stato proposto al Sindaco On. Lagalla di aderire, come Comune, al progetto dello “Scontrino Zeromolestie” che prevede una Delibera Comunale per invitare le attività commerciali del territorio ad inserire nella “Ragione Sociale” riportata nello scontrino emesso, il numero di telefono antiviolenza.

Al termine di questo importante e proficuo confronto, durato oltre due ore, il Segretario Sinalp Andrea Monteleone ha ringraziato il Sindaco On. Roberto Lagalla per aver accettato il confronto e per aver dimostrato la giusta sensibilità verso i problemi evidenziati ed ormai atavici, risolvibili con delle azioni non esageratamente costose e di facile applicazione.

La Direzione Regionale Dr. Andrea Monteleone

Com. Stam. + foto

24 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
215 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com