Cronaca

Tremestieri Etneo. Servizio straordinario di controllo sul territorio

• Bookmarks: 30


Nell’ambito del piano straordinario di controllo del territorio dell’Arma di Catania, avviato  durante il periodo pasquale e che proseguirà fino alle festività del 1° maggio,

i Carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania, in particolare quelli del C.do Stazione e del Nucleo Operativo, collaborati dai colleghi della C.I.O. – Compagnia di Intervento Operativo del 12° Reggimento “Sicilia”- costantemente raccordati dalla Centrale Operativa, hanno messo in campo un dispositivo per la prevenzione e il contrasto all’illegalità diffusa con lo scopo, prioritario, di incrementare il livello di sicurezza, reale e percepita tra la popolazione.

L’attività, dall’alto impatto non solo di visibilità ma anche per capacità di reazione e capillare controllo, è stato pensato ed organizzato al fine di monitorare il territorio nelle ore serali, con serrate verifiche agli utenti della strada, nonché a tutti gli avventori dei locali presenti in lugo.

Obbiettivo principale dell’attività, prevenire e contrastare reati quali il porto di armi ed oggetti atti ad offendere, quelli considerati predatori e qualsiasi forma di illegalità legata agli stupefacenti, ma anche sensibilizzare i cittadini al rispetto del Codice della Strada.

In tale contesto, infatti, le pattuglie dispiegate sul territorio, hanno ispezionato una totalità di 30 veicoli e 36 persone, contestando 14 sanzioni al Codice della Strada per guida senza patente e per mancato utilizzo del casco, mancanze, queste, a cui viene data notevole attenzione poiché ritenute pericolose per l’incolumità dei conducenti.

Contestualmente sono state anche accertate 2 violazioni per omessa copertura assicurativa RCA con il conseguente sequestro amministrativo dei 2 mezzi. Il totale delle sanzioni è stato di 10.185 €.  

Durante il servizio, anche sulla scorta delle indicazioni fornite dal Comando Provinciale di Catania, sono stati controllati e trovati regolarmente in casa, 8 soggetti sottoposti alle misure restrittive presso il loro domicilio.

30 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
172 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com