Sport

Con gli Internazionali d’Italia è iniziata la stagione 2022 dei Pata Talenti Azzurri FMI Motocross

• Bookmarks: 15


L’appuntamento di apertura degli Internazionali d’Italia MX Pro 2022 ha sancito l’esordio stagionale in gara dei Pata Talenti Azzurri FMI del Motocross. Il circuito del Lazzaretto, situato alle porte di Alghero, ha visto 7 giovani piloti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack affrontare il loro primo impegno agonistico dell’anno nuovo, ricavandone positive sensazioni nelle classi 125cc ed MX2.

Partendo dalla 125cc, Ferruccio Zanchi (MJC Yamaha Official EMX125 Team) ha ben figurato in questa prima uscita stagionale con due terzi posti nelle due manche in programma ed il conseguente bronzo di giornata. Ottavo dell’evento, Nicola Salvini (JK Racing Yamaha) ha concluso decimo e settimo le due manche, mentre il Campione del Mondo MX Junior 85cc in carica Mattia Barbieri (3MXTeam GASGAS) ha iniziato il proprio percorso di crescita nella ottavo di litro con il dodicesimo posto di giornata, classificandosi ottavo e ventesimo nelle due gare.

Quattro sono stati invece i Pata Talenti Azzurri FMI impegnati nella MX2. Non al meglio della condizione fisica in seguito ad un recente infortunio, il Campione Europeo EMX250 2021 Nicholas Lapucci (Team Fantic Racing) si è prodotto in una prestazione coriacea suffragata dal sesto posto finale a precedere Andrea Adamo (SM Action YUASA Battery Racing Team GASGAS), settimo in rimonta dopo una caduta in partenza, con riferimenti cronometrici di assoluto valore. All’appello non è mancato Federico Tuani (SM Action YUASA Battery Racing Team GASGAS) con l’undicesimo posto, mentre da rookie della 250cc dopo il titolo Europeo 125cc 2021 Valerio Lata (MRT Racing Team KTM) ha portato a termine in diciannovesima posizione la gara MX2, ventesima la Supercampione.

Thomas Traversini, Direttore Tecnico Motocross FMI: “Un inizio di stagione abbastanza positivo per i Talenti Azzurri. Nella 125cc Ferruccio Zanchi è una certezza, così come Nicola Salvini ha messo in mostra buone cose confermandosi su alti livelli. Atteso alla sua prima stagione in questa classe, Mattia Barbieri ha impressionato soprattutto in Gara 1, ribadendo che ci sono diversi giovani di prospettiva già in grado di mettersi in luce. Nella MX2 Andrea Adamo è stato molto bravo, rimontando con una serie di giri veloci dopo la caduta al via. Ha stretto i denti per via del recente infortunio invece Nicholas Lapucci, ritrovatosi tra i primi nelle battute iniziali della corsa. Non male il piazzamento di Federico Tuani, considerando che erano presenti diversi piloti del Mondiale e legittimi pretendenti al titolo Europeo. A sua volta Valerio Lata sta prendendo confidenza con la sua nuova moto ed avversari, proseguendo il suo percorso di crescita nella 250cc. Per i Talenti Azzurri si prospettano adesso due intensi giorni di Campus a Riola Sardo con l’inesauribile apporto del Tecnico FMI Cristiano Doimi che mi coadiuverà nell’arco di questa stagione in tutte le attività previste per il nostro progetto.

Com. Stam.

Il gruppo dei Pata Talenti Azzurri FMI Motocross presenti ad Alghero insieme a Thomas Traversini
15 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
251 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com