Notizie

BergamoScienza: Tom Battin – Yann LeCunospite venerdì 15 ottobre

• Bookmarks: 10


Delle conchiglie e dello scioglimento dei ghiacci Tom Battin ospite a BergamoScienza venerdì 15 ottobre alle ore 18.30, Centro Congressi Giovanni XXIII

Venerdì 15 ottobre alle ore 18.30 al Centro Congressi Giovanni XXIII, Tom Battin, zoologo e docente di scienze ambientali all’Ecole Polytechnique Fédérale di Losanna,sarà sul palco di BergamoScienza per affrontare il tema, attualissimo, del surriscaldamento globale e del conseguente scioglimento dei ghiacci nella conferenza Delle conchiglie e dello scioglimento dei ghiacci.

Battin, attualmente impegnato nella ricerca sull’attività genomica ed ecologica essenziale dei microbi presenti nei corsi d’acqua, metterà in relazione lo scioglimento dei ghiacci e l’innalzamento del livello dei mari con la vita dei microbi marini, una “giungla” ancora inesplorata che rischiamo di perdere se il nostro pianeta continuerà a riscaldarsi.

BergamoScienza è il primo festival di divulgazione scientifica in Italia. Organizzato dall’Associazione BergamoScienzaegiunto alla sua XIX edizione, il festival anima ogni anno le piazze e i teatri della città con ospiti della comunità scientifica italiana e internazionale. A chiudere il festival domenica 17 ottobre sarà il premio Nobel per la Medicina Paul Nurse in collegamento video alle ore 17 con il pubblico del Centro Congressi Giovanni XXIII.

Tutti gli incontri saranno trasmessi anche in streaming sul sito www.bergamoscienza.it.

Nuove forme di intelligenza Yann LeCun a BergamoScienza venerdì 15 ottobre alle ore 21, Centro Congressi Giovanni XXIII

Venerdì 15 ottobre alle ore 21 al Centro Congressi Giovanni XXIII, Yann LeCun responsabile della ricerca in Intelligenza Artificiale di Facebook e uno dei massimi esperti al mondo in questo campo, sarà in collegamento streaming con BergamoScienza nell’incontro Nuove forme di intelligenza e proverà a rispondere ad alcune delle domande più difficili della nostra epoca a proposito dell’intelligenza artificiale.

Infatti, mentre si moltiplicano i servizi intelligenti e personalizzati capaci di analizzare e influenzare le nostre scelte quotidiane, l’intelligenza artificiale si perde al confine tra realtà e fantascienza, tra meraviglia e allarmismo. Riusciremo mai a creare un’intelligenza artificiale? Quanto sarà diversa dalla nostra? Saremo in grado di riconoscerla ed interagire con lei? Esistono dei limiti tecnologici che dobbiamo superare? E quali domande etiche dovremmo porci?

BergamoScienza è il primo festival di divulgazione scientifica in Italia. Organizzato dall’Associazione BergamoScienzaegiunto alla sua XIX edizione, il festival anima ogni anno le piazze e i teatri della città con ospiti della comunità scientifica italiana e internazionale. A chiudere il festival domenica 17 ottobre sarà il premio Nobel per la Medicina Paul Nurse in collegamento video alle ore 17 con il pubblico del Centro Congressi Giovanni XXIII.

Tutti gli incontri saranno trasmessi anche in streaming sul sito www.bergamoscienza.it.

Com. Stam.

10 recommended
comments icon0 comments
0 notes
75 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *