Sport

Pata Talenti Azzurri FMI: primo podio di Guido Pini nella Red Bull MotoGP Rookies Cup

• Bookmarks: 17


Prestigioso traguardo per il progetto Pata Talenti Azzurri FMI. Al Circuit Bugatti di Le Mans, teatro del terzo round della Red Bull MotoGP Rookies Cup 2023, Guido Pini ha conquistato il suo primo podio nella serie co-promossa da Red Bull, KTM e Dorna che affianca nei principali round europei il Motomondiale.

Un brillante risultato per il giovane pilota supportato dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack, all’esordio quest’anno nella Rookies Cup.

Prese le misure con la categoria nei precedenti eventi di Portimao e Jerez, a Le Mans Guido Pini non ha tradito le attese. Ad una positiva qualifica culminata con la conquista della prima fila in virtù del terzo riferimento cronometrico, nelle due gare il Campione European Talent Cup in carica ha riaffermato suo valore. Al quinto posto conseguito sabato in Gara 1, l’indomani ha fatto seguire la seconda posizione al traguardo di Gara 2, celebrando il primo podio in carriera nella Red Bull MotoGP Rookies Cup.

Nel medesimo campionato, Edoardo Boggio ha concluso undicesimo in Gara 2, tuttora dovendo fare i conti con una frattura ad un piede ed una importante lesione ad un braccio. Sempre a Le Mans, il quinto Gran Premio stagionale del Mondiale Moto3 ha ribadito la crescita di Filippo Farioli, con Red Bull KTM Tech 3 qualificatosi direttamente al Q2, ottenendo poi un diciottesimo posto in gara.

Da Le Mans al Mugello, Pata Talenti Azzurri FMI della Velocità sempre protagonisti. Il secondo appuntamento del CIV 2023 ha infatti visto ben 7 piloti coinvolti nel progetto impegnati nella competitiva classe Moto3. Con un terzo ed un secondo posto, Edoardo ‘Edos’ Liguori (Team Pasini Racing 2WheelsPoliTO) ha consolidato la sua leadership di campionato con ben 81 punti raccolti nelle quattro gare finora disputate. Al Mugello è inoltre arrivata la gioia del primo podio in carriera nel CIV PreMoto3 per Matteo Gabarrini (Team Pasini Racing 2WheelsPoliTO), terzo in Gara 2 dopo il sesto posto conseguito sabato. Le insidie presentate da un weekend bagnato dalla pioggia hanno riservato un quinto ed un undicesimo posto a Gabriel Tesini (AC Racing Team Brevo), un settimo ed un quattordicesimo a Gionata Barbagallo (Team Pasini Racing 2WheelsPoliTO) con Cristian Borrelli (BucciMoto Factory) classificatosi decimo e dodicesimo.

Weekend più che positivo per le due giovani motocicliste entrate quest’anno a far parte del gruppo dei Pata Talenti Azzurri FMI. Elisabetta Monti (AC Racing Team Brevo) ha conquistato la top-5 in Gara 2 con un superlativo quinto posto, discorso analogo per Josephine Bruno (Angeluss RG Team), ottava e sesta nelle due gare a conferma del suo potenziale velocistico fuori discussione.

Roberto Sassone, Direttore Tecnico Velocità FMI: “Siamo estremamente felici per il primo podio di Guido Pini nella Red Bull Rookies Cup. Sabato è andato bene, poi domenica ha disputato una gran gara, confermando che può giocarsela tutte le domeniche. Sfortunatamente Dodò Boggio incontra ancora qualche difficoltà a livello fisico per via del suo doppio-infortunio, ma siamo dell’idea che si ritrovi con tutto il potenziale per star davanti, anche nella European Talent Cup in programma questo weekend a Valencia. Passando al CIV, al Mugello abbiamo vissuto un weekend difficile a causa delle condizioni meteorologiche. Con la pioggia è sempre difficile creare una tattica, programmare il lavoro in un turno di prove e definire la miglior messa a punto, in particolare per i debuttanti. Siamo in ogni caso dell’idea che sia stata un’esperienza formativa per tutti, a cominciare dagli esordienti Gionata Barbagallo e Cristian Borrelli i quali, chiaramente, non hanno avuto vita facile. Molto bene altresì Edos Liguori che si è confermato al comando della classifica, così come siamo contenti del podio di Matteo Gabarrini. Aveva bisogno di un risultato importante: è un pilota di talento, adesso deve cercare di mettere un po’ di cose a posto per migliorare la costanza di rendimento in tutti i weekend di gara. Un elogio va fatto alle nostre Elisabetta Monti e Josephine Bruno, trovatesi bene su pista bagnata, confermando entrambe di avere una grande sensibilità di guida sul bagnato. Vederle concludere rispettivamente al quinto e sesto posto in Gara 2 testimonia quanto siano andate forte: sono state davvero brave! Archiviamo questo weekend con la consapevolezza non sia stato facile, ma alla fine con i nostri Talenti Azzurri ci siamo difesi, senza leccarci troppo le ferite. Continueremo a lavorare nei prossimi allenamenti collegiali in programma al fine di prepararci al meglio in previsione degli impegni previsti dal calendario“.

Diversi Pata Talenti Azzurri FMI saranno impegnati questo fine settimana a Valencia per il secondo round del Mondiale JuniorGP e della European Talent Cup 2023.

L’elenco dei piloti della Velocità coinvolti nel progetto Pata Talenti Azzurri FMI

Com. Stam. + foto Federmoto

17 recommended
comments icon0 comments
KKKKK
0 notes
257 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com